Franchising Viaggi: Opinioni e Convenienza

Il settore del turismo e dei viaggi è profondamente mutato negli anni assieme alle abitudini dei consumatori, questo anche grazie alla possibilità di organizzare i propri viaggi in modo autonomo tramite il web. Le reti in franchising di agenzie viaggi hanno saputo intercettare questi mutamenti andando incontro alle nuove tendenze del mercato grazie a format sempre più flessibili, dinamici e pensati per i cittadini moderni.

franchising-viaggi-opinioni-convenienza-info

Visiona le migliori proposte di Agenzie Viaggi in Franchising

Cosa Serve

Per aprire un’agenzia viaggi in franchising non è necessario possedere competenze o esperienze pregresse in quanto è la rete stessa ad offrire formazione completa. Sarà tuttavia necessario essere in possesso dei requisiti personali, inerenti la localizzazione, il locale, ecc. richiesti dal franchisor e dalla legge.

Sarà inoltre necessario seguire l’iter burocratico:

  • Apertura Partita Iva
  • Iscrizione al Registro delle Imprese
  • Comunicazione di avvio attività
  • Apertura posizioni INPS ed INAIL
  • Assicurazione
  • Iscrizione alle associazioni di categoria

Aprire un’agenzia viaggi in franchising significa ricevere supporto ed assistenza per tutti gli adempimenti burocratici e non, compresi  gli accordi con i Tour Operator, difficilmente convenienti per i neo imprenditori.

Vantaggi

Aprire un’agenzia viaggi in franchising permette di avere diversi vantaggi tra cui:

  • Brand noto sul mercato
  • Esperienzaknow how consolidato
  • Format dinamico, personalizzabile, di facile gestione
  • Ridotto rischio imprenditoriale
  • Investimento iniziale e costi contenuti
  • Accordi commerciali e con i T.O. privilegiati
  • Assistenza, consulenza e supporto continuativi
  • Formazione e corsi di aggiornamento

Svantaggi

Aprire un franchising di viaggi ha anche alcuni svantaggi tra cui:

  • Fee d’ingresso
  • Royalty o altri canoni periodici
  • Ridotta flessibilità nella scelta di immagine e layout dell’agenzia

Costi

Aprire un’agenzia viaggi in franchising richiede un investimento generalmente molto contenuto. L’investimento iniziale richiesto dai franchising di viaggi parte da 2.000 € sino ad arrivare a 15.000 € per i format più completi, con tanti servizi e con brand noti.

Diverse reti franchising permettono inoltre di aprire un’agenzia di viaggi online con investimenti al di sotto dei 1.000 €.

Scopri tutte le proposte dei Franchising di Viaggi