Aprire un Negozio di Cosmetici

Aprire un Negozio di Cosmetici

Scopri come aprire un negozio di cosmetici e come avere successo nel mercato odierno. In questo articolo troverai nuove tendenze, consigli, iter e requisiti, costi e tutto ciò che ti serve per aprire il tuo negozio di makeup con successo.

 

Leggi anche la guida completa: Come aprire una profumeria

Scopri i migliori brand del settore: Franchising Cosmetici e Makeup

IL SETTORE E LE NUOVE TENDENZE

Il settore della cosmetica è oggi quanto mai dinamico, eterogeneo e ricco di innovazione. Ad approcciarsi al mondo cosmetico non è infatti solamente un pubblico femminile ma anche un pubblico maschile, ed in generale un target di clientela estremamente eterogeneo per età, preferenze ed esigenze.

Il comparto cosmetico comprende infatti ogni tipologia di prodotto legato all’igiene, al makeup ed all’estetica delle persone, compresi i prodotti di protezione ed idratazione, la profumeria, ed i prodotti per la cura di pelle, viso e capelli, oltre che i prodotti legati alle nuove tendenze quali la cosmetica consapevole e naturale.

Secondo i dati ufficiali rilasciati da Cosmetica Italia, il fatturato globale per il 2021 del settore cosmetico in Italia è pari a 11.7 miliardi di euro, con una crescita del +10.2% rispetto al 2020, anno in cui a causa della pandemia si è registrata una notevole flessione.

Anche le esportazioni segnano un +13%, toccando un valore di 4.7 miliardi di euro. Ad oggi è di produzione italiana il 67% del make-up venduto in Europa ed il 55% a livello mondiale. Particolarmente degni di nota sono inoltre gli investimenti in ricerca e sviluppo, l’innovazione e la sostenibilità del mercato cosmetico italiano rispetto ad altre nazioni.

Per il 2022 le previsioni sono altrettanto rosee, stimando un fatturato che arriverà a 12.5 miliardi di euro, superando il fatturato registrato nel 2019 (pre-pandemia) che superata di poco i 12 miliardi di euro.

Si tratta dunque di un settore in crescita e ricco di opportunità per gli aspiranti imprenditori che vogliono aprire un’attività nel settore cosmetico e del makeup.

 

Prendi spunto dai migliori brand del settore: Franchising Cosmetici

COSA SERVE, ITER E COSTI

Aprire un negozio di cosmetici, con le dovute accortezze, può rivelarsi un business di successo e remunerativo. Come prima cosa sarà necessario effettuare attente analisi e studi preliminari, oltre che una minuziosa pianificazione e progettazione del business.

Aprire un negozio di cosmetici è oggi possibile con diversi format. Si potrà aprire un negozio su strada, un corner o un temporary shop, o ancora un e-commerce. Anche per quanto riguarda la gamma di prodotti si potrà optare per un negozio multimarca, monomarca, con una varietà di prodotti completa o specializzata in una nicchia particolare.

A seconda della tipologia di format e di prodotti proposti i requisiti, le accortezze necessarie, ed i costi, saranno estremamente differenti.

Per aprire un negozio di cosmetici tradizionale, con locale fisico su strada o in centro commerciale, sarà necessario un investimento minimo complessivo compreso tra 40.000 e 50.000 euro circa. Per aprire un negozio online di cosmetici, invece, il budget minimo necessario partirà da circa 15.000 euro.

L’iter burocratico da seguire per aprire un negozio di cosmetici sarà:

  • apertura Partita Iva
  • iscrizione al Registro delle Imprese (Camera di Commercio)
  • apertura posizioni INPS ed INAIL
  • dichiarazione di Inizio Attività al Comune
  • messa a norma ed altri eventuali adempimenti riguardanti il locale

Per aprire un negozio di cosmetici non sono richieste licenze né altri particolari requisiti personali, oltre a quelli di moralità e legalità.

IL FRANCHISING

Aprire un negozio di cosmetici in franchising è oggi una validissima alternativa rispetto all’avvio in completa autonomia.

Affiliarsi ad un network franchising di cosmetici permette infatti di ridurre i costi di avvio e gestione, ridurre il rischio imprenditoriale, semplificare notevolmente l’avvio e la gestione dell’attività, sfruttare un marchio riconosciuto nel settore, sfruttare le campagne di marketing e comunicazione centralizzate, ottenere know-how e formazione di alto livello, avere un completo supporto ed affiancamento sia prima che dopo l’avvio dell’attività, ottenere accordi di fornitura altamente vantaggiosi e sfruttare tutte le partnership e gli accordi già maturati dalla casa madre.

Per quanto riguarda i costi, questi saranno differenti in base al format, alla notorietà del marchio ed ai servizi inclusi nel contratto di affiliazione.

Si parla di un investimento minimo a partire da appena 2.000 – 5.000 euro per aprire un negozio di cosmetici online in franchising, un corner o un temporary shop.

Per aprire un negozio su strada di cosmetici in franchising viene richiesto invece un investimento minimo variabile che parte dai 20.000 euro ed arriva ad oltre 40.000 euro.

 

Scopri i migliori brand del settore: Franchising Cosmetici e Makeup

 

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type