Aprire un Negozio di Videogame e Console in Franchising

Aprire un Negozio di Videogame e Console in Franchising

Il settore dei videogame e delle console è in grande fermento e rappresenta ad oggi un’importante occasione di auto impiego. Di pari passo con le innovazioni tecnologiche, infatti, anche il mondo del gaming si evolve, creando nuove opportunità imprenditoriali.

Vuoi aprire il tuo Negozio di Videogiochi in Franchising? Tutti i migliori brand li trovi QUI.

Ma non finisce qui. La crescente attenzione per il gaming proviene, oltre che dalle nuove tecnologie applicate al settore, anche dalla sempre maggiore professionalizzazione del ruolo di gamer. Sono di fatti sempre più professionali e redditizi, con un giro d’affari davvero incredibile, i tornei, europei e mondiali, dedicati a specifici giochi per computer o console. Questo da un lato rappresenta un’opportunità per tutti i giocatori professionisti ed aspiranti tali, dall’altro un’importante occasione di guadagno per i negozi di videogiochi e console che sapranno approfittare di questo trend in ascesa.

Investire nel settore del gaming con successo non è tuttavia semplice. Per avere successo è fondamentale saper offrire la giusta gamma di prodotti e di servizi complementari, studiando un format accattivante e di impatto, in linea con le tendenze più i voga, restando al contempo sempre concorrenziali nei prezzi ed altamente professionali e competenti nel servizio al cliente.

Per un imprenditore alla prima esperienza, o per chi non ha maturato le necessarie conoscenze ed esperienze nel settore dei videogiochi, una delle migliori soluzioni per entrare nel settore in modo competitivo e vincente è quella di affidarsi ad un’insegna nota ed aprire un negozio di videogame e console in franchising.

I vantaggi del franchising

Aprire un negozio di videogiochi e console in franchising permette di snellire e velocizzare l’avvio, semplificare la gestione e ridurre il rischio imprenditoriale, ovvero evitando errori che potrebbero portare il negozio al fallimento.

Inoltre, aprire un negozio di videogame e console in franchising permette di usufruire di importanti vantaggi, difficilmente realizzabili in autonomia, quali ad esempio:

  • agevolazioni di pagamento per merce, arredi e forniture
  • merce in conto vendita
  • ritiro delle rimanenze invendute
  • magazzino di minime dimensioni grazie a rifornimenti costanti e puntuali
  • supporto per analisi location, scelta, progettazione ed allestimento del locale
  • un format chiavi in mano, comprensivo di arredi, attrezzature, software di gestione, insegne, materiale promozionale, merce, ecc.
  • utilizzo di un format collaudato e testato sul mercato, dal comprovato successo
  • utilizzo di un brand noto e di un’immagine standard riconoscibile
  • più rapida acquisizione di clientela grazie alla notorietà del brand
  • maggiore tasso di fidelizzazione grazie ai sistemi messi a punto dalla casa madre (sconti riservati, tessere fedeltà, raccolta punti a premi, organizzazione di tornei ed eventi, ..)
  • gamma di prodotti e servizi di sicuro successo sul mercato (videogame, console, giochi tecnologici all’avanguardia come quelli a realtà virtuale, organizzazione di meeting, tornei ed eventi, servizi di riparazione per console, ecc)
  • visibilità nazionale grazie alle campagne di marketing e comunicazione centralizzate (social, sito web, canali online ed offline)
  • formazione, corsi di aggiornamento, trasferimento del knowhow e dell’esperienza pluriennale
  • supporto, assistenza, monitoraggio della gestione ed affiancamento a 360° per tutta la durata del contratto
  • zona di esclusiva
  • prezzi al pubblico altamente competitivi con garanzia di margini importanti e costanti, anche durante sconti e promozioni

Cosa serve, iter e costi

Per aprire un negozio di videogiochi e console in franchising sarà innanzitutto necessario valutare pro e contro dell’affiliazione, accertandosi della reale solidità dell’azienda scelta e confrontando le proposte di almeno un paio di reti franchising differenti, per rendersi conto di quale offra i migliori servizi a fronte dell’investimento e dei requisiti richiesti più convenienti, in base alle proprie esigenze e capacità di spesa.

Ogni azienda franchising richiede requisiti e standard differenti ai propri affiliati. Generalmente tuttavia sarà necessario un locale con metratura che va dai 50 ai 100 mq, sito in zone ad elevato afflusso e visibilità, in location di richiamo commerciale come centri storici, centri commerciali o vie ad elevato traffico, sito in zone con un bacino di utenza non inferiore a 30.000 o 50.000 abitanti.

L’investimento richiesto per aprire un negozio di videogiochi e console in franchising va mediamente, per un format tutto incluso, chiavi in mano, dai 15.000 euro ai 35.000 euro.

Infine, per aprire un negozio di videogame e console in franchising sarà necessario, sempre con il completo supporto della casa madre, adempiere al seguente iter burocratico:

  • apertura Partita Iva
  • iscrizione al Registro delle Imprese
  • comunicazione di Inizio Attività
  • apertura delle posizioni INPS ed INAIL
  • messa a norma ed in sicurezza del locale
  • ottenimento del permesso per affiggere l’insegna
  • pagamento dei diritti SIAE per diffondere video e musica

Se pur non siano necessarie licenze o particolari abilitazioni, sarà sempre opportuno informarsi presso la Camera di Commercio e lo SUAP locale in merito a tutti i requisiti ed adempimenti richiesti, anche su base locale.

QUI trovi tutte le offerte Franchising per Aprire il Tuo Negozio di Videogame

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type