Attività da Aprire in un Piccolo Paese

Attività da Aprire in un Piccolo Paese

Quale attività aprire in un piccolo paese o un piccolo comune italiano? Scopriamo assieme le attività ed i business in grado di generare valore anche nelle piccole città.

 

Per aprire un’attività redditizia non è sempre detto che si debba scegliere una location sita in grandi città e con una concentrazione elevata di abitanti. Spesso, infatti, nei piccoli centri abitati e comuni italiani meno popolosi mancano diverse tipologie di attività che risultano interessanti occasioni di business.

Proprio per la mancanza di attività commerciali, e di servizi, specifici per le proprie esigenze, spesso gli abitanti dei piccoli paesi sono costretti a spostarsi, anche in auto e per importanti distanze, verso le grandi città limitrofe per usufruire anche dei servizi più semplici o per gli acquisti giornalieri.

Aprire un’attività o un negozio in un piccolo paese, dove vi sia assenza di quel prodotto o servizio, può quindi garantire una clientela certa e fidelizzata, a patto di rispettare alcuni fondamentali accorgimenti.

 

Torna alla sezione: Aprire Attività

Visita la sezione: Franchising Negozi

E la sezione: Ristorazione in Franchising

Le Accortezze

Analisi del territorio

Prima di aprire un’attività in un piccolo paese, anche nel caso in cui l’attività in oggetto non sia ancora presente, è importante studiare accuratamente il territorio in cui si pensa di aprire. Non solo sarà importante analizzare l’afflusso e la visibilità della location di interesse ma anche che vi sia effettivamente domanda di quel prodotto o servizio che si intende offrire, e che questa sia sufficiente a garantire dei reali risultati economici nel tempo. Per questa ragione, è importante analizzare l’eventuale concorrenza presente e le attività remunerative per quella determinata città (ad esempio turismo, produzione agricola, ecc).

Studio della popolazione e del potenziale target di riferimento

Altro elemento fondamentale per aprire un’attività di successo in una piccola città sarà quella di analizzare e studiare attentamente gli abitanti, considerandone l’età media, valutando la concentrazione di anziani, di famiglie, di giovani, di bambini, il tasso di natalità e mortalità, e perfino la concentrazione di animali domestici. Importante sarà poi anche analizzare le abitudini di vita e di consumo locali, nonché l’effettiva utilità dell’attività che si intende aprire. In questa fase sarà inoltre importante individuare il proprio target di riferimento e di conseguenza capire se la potenziale clientela è sufficiente a garantire i guadagni sperati.

Analisi delle zone limitrofe al Piccolo Paese

Importante è l’analisi non solo della piccola città di interesse ma anche del contesto in cui essa si trova. Bisognerà tenere conto, nella realizzazione del proprio business, anche di elementi quali, ad esempio, la vicinanza o meno a grandi città di interesse turistico o balneare, la vicinanza a grandi città di interesse commerciale ed economico, e così via. Il contesto più ampio analizzato può essere utilizzato sia come spunto, ed ispirazione, per realizzare il proprio business, sia come un elemento da tenere in considerazione in quanto “concorrente” e capace di sottrarre clientela, soprattutto per quanto riguarda i visitatori e turisti provenienti da altre città.

Digitalizzazione e presenza online

Anche se si sta avviando un’attività commerciale in un piccolo comune italiano questo non significa che sarà meno importante curare l’aspetto digitale e la presenza online del business. Curare la propria presenza online e sui social, effettuare strategie di comunicazione, marketing, promozione e fidelizzazione online, nonché avere un buon grado di digitalizzazione avendo cura di creare un sito web, un e-commerce ed un’APP personalizzata, possono da un lato incrementare le vendite a livello locale e fidelizzare la clientela, ma dall’altro lato permettono anche di incrementare la visibilità del business a livello nazionale / globale, aprendo al business le porte del mercato al di fuori dei confini della piccola città in cui si ha sede.

 

Quali Attività Possono Avere Successo

Servizi alla Terza Età

La Silver Economy è un settore in forte crescita ed altamente redditizio in cui investire. Anche in un piccolo paese aprire un’attività di servizi e prodotti rivolti alla terza età può essere un’idea di business di successo, soprattutto nelle piccole città che presentano un’età media dei residenti elevata.

Guarda i migliori Franchising di Assistenza Anziani

Turismo e Viaggi

Spesso i piccoli comuni italiani sono ricchi di storia, cultura, paesaggi suggestivi ed architettura antica. Perché allora non sfruttare le peculiarità del territorio aprendo un’attività turistica o un’agenzia viaggi? L’attività è perfetta per valorizzare le location uniche del luogo, proporre pacchetti viaggio, itinerari, attività all’aperto ed escursioni particolari, portando al contempo valore al territorio, attirando turismo e portando reali benefici all’economia locale. Inoltre, anche quando si decide di aprire un’agenzia viaggi o un’attività turistica in un piccolo paese, si potrà integrare all’attività su strada anche quella online, con la vendita e prenotazione online dei vari servizi, ma anche con la scrittura di un blog che, attirando visitatori, valorizzi le tipicità del luogo, sia culturali che turistiche ed enogastronomiche.

Guarda i migliori Franchising di Viaggi

Attività Self-Service

Le attività self service possono operare H24, garantendo un servizio senza interruzioni al cliente ed un guadagno continuativo all’imprenditore. Inoltre, l’assenza di personale e gli spazi ridotti necessari rendono queste attività un investimento accessibile anche a chi ha budget più contenuti a disposizione. Nei piccoli paesi e nelle piccole città italiane spesso queste attività sono poche o inesistenti, ma la domanda è di contro elevata. Si potrà inoltre decidere di aprire l’attività self-service ed automatica che più si adatta al target locale, siano essi negozi automatici, caffetterie robotizzate o ancora toelettature per animali self-service.

Guarda le attività Automatiche in Franchising QUI

Ristorazione Ambulante

La ristorazione ambulante, il vero street food per eccellenza, ben si adatta come investimento imprenditoriale anche nelle piccole e medie città italiane. A caratterizzare l’attività è infatti la vantaggiosissima possibilità di spostare la propria attività ristorativa ovunque ve ne sia una maggiore domanda, che sia in fiere e mercati, in piazze, vicino a scuole ed uffici o ancora in luoghi di interesse turistico.

Guarda i migliori Franchising di Steet Food QUI

Asili Nidi

Se la natalità è elevata, come spesso avviene nei piccoli paesi, un’idea interessante è quella di aprire un asilo nido. Spesso le famiglie sono di fatti costrette a portare i propri piccoli nelle città limitrofe per garantirgli un’istruzione. La comodità di avere un asilo nido nel piccolo paese risulta dunque imbattibile, soprattutto se accompagnata da alta professionalità e competenza dei formatori. Un’idea di successo nei piccoli paesi potrebbe essere inoltre quella di aprire, rispetto all’asilo nido tradizionale in strutture costose, un asilo nido in casa o un micronido, andando incontro alle esigenze locali ed offrendo servizi aggiuntivi come post-scuola, ripetizioni, baby sitting e ludoteca.

Tutti gli Asili Nidi in Franchising li trovi QUI

Negozi per Animali

Anche aprire un negozio per animali potrebbe risultare un business di successo. Nei piccoli paesi con un’elevata concentrazione di animali domestici un negozio di animali locale potrebbe fidelizzare la clientela e garantire entrate certe. L’accortezza principale per avere successo sarà quella di analizzare le richieste locali, individuando la tipologia di animali presenti, garantendo di conseguenza un servizio e dei prodotti personalizzati. Interessante l’idea di offrire anche il servizio di pensione per animali o di pet sitting, o ancora la possibilità di offrire, magari in convenzione, servizi veterinari e prodotti / servizi per animali da fattoria nel caso in cui il piccolo paese abbia un’importante concentrazione di agricoltori o allevamenti.

Confronta i migliori Franchising per Animali

Servizi alla Persona

Un’attività dal grande potenziale, soprattutto in piccole città con elevata concentrazione di anziani, famiglie o bambini, è legata ai servizi alla persona. Dall’assistenza agli anziani, domiciliare o ospedaliera, sino alle case di riposo ed agli asili, le attività di servizi alla persona possono garantire un importante guadagno anche in piccole città.

Qui i Franchising di Servizi alla Persona

Centri Multi Servizi, Telefonia e Poste Private

Un’altra attività di cui spesso i piccoli comuni sono carenti sono i centri postali e quelli multi servizi. Offrire in un unico centro servizi di pagamenti e spedizioni, consulenze, servizi finanziari e fiscali, servizi di telefonia, riparazioni, servizi postali, servizi energetici, servizi di stampa e grafica ed anche servizi inerenti personalizzazione, copisteria e cartoleria, potrebbe essere un’intuizione di grande successo, garantendo al contempo, grazie all’ampiezza di servizi e di target soddisfatti, una sufficiente affluenza di clienti ogni giorno.

Qui tutte le Poste Private in Franchising

Prodotti Tipici

Altra attività molto apprezzata in piccoli paesi è il negozio di prodotti tipici. I prodotti tipici, soprattutto di genere alimentare, riscuotono infatti un grande successo tra un target di clientela attento alla qualità, alla provenienza ed alla lavorazione delle materie prime. Rivolgersi a produttori locali e “storici” sarà un plus ben visto dalla popolazione locale. A corredare il tutto dovranno tuttavia esservi professionalità e competenza nel consigliare il cliente, facendolo sentire “come a casa”.

Qui i Franchising di Prodotti Tipici

Arredamento, Casalinghi ed Elettrodomestici

Un altro negozio interessante che è possibile aprire in una piccola città è quello per la vendita di casalinghi, arredi ed elettrodomestici. Non è infatti inusuale che nei piccoli centri abitati vi sia elevata concentrazione di famiglie ed anziani che potrebbero preferire la comodità di un negozio “vicino a casa” rispetto ad un grande centro commerciale in città limitrofe.

Tutti i Negozi in Franchising li trovi Qui

Ristorazione, Bar e Luoghi di Incontro

Un’altra attività dal grande potenziale anche nei piccoli centri abitati è quella della ristorazione. Aprire un bar, un ristorante, un take away o anche solo una gelateria potrebbe rivelarsi molto redditizio, soprattutto in quelle città carenti di luoghi ed attività di intrattenimento ed incontro. In questo senso, potrebbe essere interessante pensare ad un format di ristorazione e bar aperto tutto il giorno sino a tarda sera che possa diventare un luogo di incontro e di socializzazione. In base al target presente si può pensare di aprire un pub rivolto ai giovani, un locale per anziani con bingo e balli di gruppo o di coppia, oppure ancora ad un family e baby bar, rivolto a famiglie con bambini piccoli.

Qui puoi confrontare i migliori Bar e Ristoranti in Franchising

E-Commerce con Specialità Locali

Un’interessante idea è poi quella di avviare un e-commerce in unione ad un’attività esistente. Se aprire attività quali ad esempio un negozio di prodotti tipici, un ristorante con pietanze locali, o un negozio di oggetti di artigianato locale, potrebbe non garantire sufficiente clientela nella piccola città, posizionare una di queste attività in un piccolo paese potrebbe essere molto strategico se ad esse si affianca la vendita online. Anche sul web cresce infatti la domanda di prodotti tipici, locali, originali ed artigianali ed avere la propria sede nel piccolo paese originario di questi prodotti potrebbe essere un vantaggio logistico per l’apertura del proprio negozio online.

QUI trovi tutti i Negozi Online in Franchising

Local Home Delivery e Servizi Digitali

Il settore delle consegne a domicilio ha mostrato negli ultimi anni elevatissimi tassi di crescita ed una buona redditività. Soprattutto a seguito della pandemia, che ha portato ad un profondo cambiamento nelle abitudini di vita, di acquisto e di consumo, aprire un’attività di home delivery risulta un buon investimento, anche nelle piccole città italiane. Se nelle grandi città i competitor sono numerosi e tutti i grandi colossi (come JustEat, Deliveroo, Uber Eats, ecc) sono già presenti, i piccoli comuni e centri abitati risultano spesso scoperti da un servizio capace di portare valore alle attività locali ed un servizio comodo ed utile agli abitanti. Le attività di delivery locali offrono sia consegne a domicilio di quanto offerto dalle attività locali convenzionati ma anche servizi digitali e di marketing per i piccoli business locali.

QUI trovi i migliori franchising di home delivery, anche su misura delle piccole città

 

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type