Corso Milano – Paul Martin’s è la naturale evoluzione di una tradizione sartoriale che, per oltre 40 anni e tre generazioni, è stata dietro le quinte nella creazione di collezioni di brand di grande successo.

Lo stile, la cura dei particolari, la ricerca di tessuti e accessori di qualità si fondono con l’innovazione che l’azienda propone ad un mercato in continua evoluzione.

Nasce così un progetto che si concretizza in un patrimonio di oltre 50 clienti in Italia e 30 all’estero, per la distribuzione e la vendita diretta dei capi di produzione propria.

Il know how acquisito orienta l’azienda in un progetto che mira all’espansione attraverso l’apertura di 20 nuovi punti vendita in Italia e 10 in Europa entro il 2023.

LA MISSION AZIENDALE

I capi proposti dai marchi presenti all’interno degli store esaltano il made in italy sinonimo di qualità nei tessuti e nella manodopera, garanzia e sicurezza di uno stile che dura nel tempo.

Corso Milano- Paul Martin’s vuole trasmettere l’italianità in senso stretto ovvero, il valore dell estetica, il buon gusto, la creatività la passionalità e l ‘intraprendenza tipici del nostro paese.

GLI STORE

L’idea di creare uno store multimarca, «contenitore» di brand di produzione propria, permette all’azienda di avere la massima libertà di espressione stilistica, dedicando ad ogni uomo il giusto look.

 

CHE COSA OFFRIAMO

  • Formule di affiliazione: franchising in conto vendita
  • Total look uomo made in Italy.
  • Tempo per l’allestimento dell’attività: 20/30 giorni dalla firma del contratto
  • Fatturato annuo al stimato: 4.000 €/6.000 € al mq in rapporto al bacino d’utenza
  • Contratto: paghi solo il venduto con bonifico settimanale
  • Collezioni: oltre 500 referenze stagionali con capsule mensili.
  • Margine fisso garantito durante la stagione regolare 50%, margine garantito durante il periodo saldi 40%.
  • Primo intervento visual pre-apertura.

CHE COSA CHIEDIAMO AGLI AFFILIATI

  • Contributo di attivazione una tantum pari a 4.500 € (programma gestionale, attivazione pagine social, campagna facebook ADS di apertura)
  • Aggiornamento software annuo: 400 €
  • Royalty sulle vendite: NO
  • Investimento iniziale: garanzia (fidejussione bancaria o deposito cauzionale) € 20.000
  • Arredi 200 € al mq da valutare in base alla location proposta, escluso opere murarie.
  • Posizione del punto vendita in vie centrali o centri commerciali, ad alta affluenza di consumatori.
  • Superficie di vendita minimo 80 mq.
  • Attività di marketing mirate.
  • Allestimento del negozio secondo format e immagine aziendale.