Costi per Aprire un Bar in Franchising

Costi per Aprire un Bar in Franchising

Aprire un bar può essere una valida soluzione per mettersi in proprio ma richiede un investimento iniziale piuttosto cospicuo, nonché degli elevati costi di gestione spesso difficili da affrontare, soprattutto in fase iniziale.

 

Leggi anche: Come aprire un bar – guida completa

Visita la sezione Franchising Bar con i migliori marchi

Perché aprire un bar in franchising:

Una delle alternative, con investimento più ridotto, che il mercato offre agli aspiranti imprenditori che vogliono aprire un bar, se pur un buon budget di partenza sia comunque necessario, è il franchising. In Italia ci sono moltissime reti franchising che hanno trasformato il bar in un’attività redditizia, di successo ed accessibile anche ai neo imprenditori che non possiedono grandi esperienze in campo ristorativo o di gestione.

Aprire un bar in franchising può essere davvero conveniente se si vuole sfruttare un marchio noto con una quota di clientela già fidelizzata, la formazione, l’assistenza e l’affiancamento costante di un’azienda esperta nonché la visibilità data da campagne marketing a livello nazionale.

Aprire un bar in franchising consente inoltre di ridurre notevolmente i costi di avvio e di gestione grazie al potere commerciale del network, alle convenzioni maturate dalla casa madre, ai fornitori già convenzionati che offriranno prezzi ridotti rispetto alla concorrenza, nonché alle agevolazioni e scontistiche riservate agli affiliati direttamente dalla casa madre.

Oltre ad esperienza, know how e modalità gestionali ed organizzative semplificate, il franchisor offre agli affiliati la possibilità di sfruttare un format di bar dal comprovato successo e, spesso, davvero originale e diversificato rispetto alla concorrenza. Dai classici bar alle bakery in stile americano, dalle caffetterie con pasticceria o forno artigianale sino ai cocktail bar o alle chupiterie, c’è un format adatto ad ogni aspirazione e desiderio imprenditoriale.

Inoltre, con il franchising è possibile valutare e scegliere il miglior format di bar o caffetteria in base al territorio di apertura. Si potrà infatti aprire un piccolo bar tradizionale, una caffetteria con ristorazione dalle grandi dimensioni, un corner in un negozio o attività già esistente, un bar ambulante con formula street food o ancora un chiosco nei centri commerciali o in altri luoghi di interesse e particolarmente affollati.

 

I costi per aprire un bar in autonomia:

Aprire un bar in modo completamente autonomo non costerà mai meno di 50.000 – 60.000 euro. Questo dato tende generalmente a sensibili rialzi a causa degli elevati costi per le attrezzature e per il locale.

Proviamo a fare una stima minima dell’investimento necessario analizzando ogni macro voce di costo.

  • Attrezzature, elettrodomestici, macchinari, software ed hardware di gestione, lavori sugli impianti ed opere murarie, cassa, pos ed insegna, ecc: 50.000 € minimi
  • Mobili, espositori, banconi ed arredi: 20.000 € minimi
  • Canoni d’affitto iniziali, utenze, allaccio alle reti e primo stipendio del personale (eventuale): 10.000 € minimi
  • Materie prime, primi rifornimenti, consumabili, vetrofanie e materiale brandizzato, packaging, stoviglie ed altri accessori necessari per l’ordinaria gestione e la pulizia del bar: minimi 10.000 €
  • Inaugurazione, campagne marketing online ed offline ed adempimenti burocratici: 10.000 € minimi

Si arriverebbe, con la stima sopra esposta, ad un investimento iniziale minimo di 100.000 €

Questa cifra è puramente indicativa e può variare sensibilmente in base alla metratura del locale, alla tipologia di format, al tipo di servizio e di prodotti offerti alla clientela, al canale ed alle modalità di rifornimento di tutto il necessario (attrezzature, arredi, software, materie prime, ecc) e così via.

 

Guarda i migliori brand del settore: Franchising Bar

 

I costi per aprire un bar in franchising:

Aprire un bar in franchising significa fare un investimento con un rischio d’impresa minore rispetto all’apertura in modo completamente autonomo. Il franchisor garantisce inoltre agli affiliati l’accesso a condizioni contrattuali, di fornitura e di allestimento concorrenziali e vantaggiose.

Grazie al potere d’acquisto della rete ed all’esperienza della casa madre, l’affiliato che apre un bar in franchising avrà prezzi di fornitura bassi e vantaggiosi, dilazioni di pagamento, arredi, attrezzature ed allestimento del bar a condizioni agevolate (a volte viene ad esempio offerto il leasing o il comodato d’uso gratuito) nonché una maggiore possibilità di accedere a finanziamenti (grazie al supporto della casa madre, all’affidabilità dell’insegna a cui ci si affilia che garantisce maggior possibilità di successo, nonché al sostegno pratico nella redazione di un business plan ad hoc per la richiesta di finanziamenti o l’accesso a bandi).

I costi di avvio e l’investimento complessivo per aprire un bar in franchising risultano quindi spesso inferiori rispetto all’apertura di un bar in autonomia.

Vediamo di seguito alcuni esempi pratici per capire quanto costa aprire un bar in franchising, il budget minimo richiesto e l’investimento complessivo che sarà necessario.

I franchising che permettono di aprire un bar o una caffetteria di piccole dimensioni (con format come il corner, il chiosco o lo street food ambulante) richiedono generalmente un investimento complessivo minore rispetto ad altri format. In questo caso viene infatti richiesto un budget minimo a partire dai 10.000 / 15.000 euro.

Tuttavia, più spesso le reti franchising, per aprire un bar, richiedono mediamente dai 20.000 – 30.000 euro di investimento iniziale. Questo investimento si intende generalmente con format “chiavi in mano”, comprensivo quindi di servizi pre e post apertura, di assistenza (anche burocratica, legale, commerciale, finanziaria ed amministrativa), affiancamento, marketing, prima fornitura nonché progettazione, allestimento del bar e fornitura di arredi, software ed attrezzature. Un format dunque tutto compreso in cui la casa madre fornirà all’affiliato un pacchetto completo.

Altri bar in franchising, invece, richiedono fee d’ingresso a partire da 10.000 € circa, prevedendo separatamente un costo al mq per l’allestimento e l’arredamento del bar che può variare da 100 a 300 € al mq circa.

Sia l’investimento per format “tutto compreso” che i costi per fee d’ingresso alla rete ed investimento al mq possono variare sensibilmente in base alla notorietà del brand nonché ai servizi offerti all’affiliato, oltre che alla tipologia di format ed alla dimensione dell’attività.

Prima di scegliere il franchisor a cui affiliarsi per aprire un bar è quindi opportuno valutare ogni singolo aspetto e vincolo contrattuale e tutti i costi che vengono richiesti sia in fase di avvio (fee, allestimento, arredi e forniture) che in fase successiva (royalty, contributi pubblicitari, rinnovo contrattuale, eventuale vincolo di rifornimenti centralizzati, ecc).

Un franchising affidabile e serio vi fornirà sempre, senza eccezioni, tutte le informazioni dettagliate necessarie riguardanti sia i singoli costi che l’investimento complessivo necessario, nonché tutte le informazioni necessarie a valutare la fattibilità, serietà, redditività ed affidabilità del business. Inoltre, già in fase preliminare di contatto, la casa madre vi fornirà il contratto di affiliazione commerciale con tutti i dettagli riguardanti i servizi offerti, i vantaggi esclusivi garantiti, i vincoli da entrambe le parti (sia franchisor che franchisee), gli standard ed i requisiti minimi necessari. Tutti questi elementi saranno alla base della valutazione di quale franchising scegliere.

Un’azienda affidabile, una volta iniziato il rapporto di affiliazione, vi seguirà poi a 360° e passo dopo passo nella progettazione, nell’avvio e nella gestione del bar, sia con analisi iniziali e preliminari (fattibilità, costi, ricavi, localizzazione, concorrenza, ecc) sia con monitoraggi continui dell’andamento dell’attività per raggiungere gli obbiettivi desiderati.

 

Confronta tutte le proposte dei Franchising Bar qui

 

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type