Franchising Estetica di Successo, ecco i brand che funzionano

Franchising Estetica di Successo, ecco i brand che funzionano

Aprire un centro estetico, con le giuste accortezze e competenze, nonché con un format che incontri le odierne esigenze dei consumatori, può rivelarsi un’attività altamente redditizia. Il motivo? La cura del corpo, sia per migliorarne l’estetica che la salute, è ad oggi sempre più importante per un target eterogeneo di donne, uomini e perfino giovanissimi.

Nonostante altri settori si trovino ad affrontare un momento di difficoltà, i centri estetici restano ancora un’attività remunerativa e di successo. Questo grazie alla capacità che le attività nel settore estetico hanno avuto di rinnovarsi costantemente, offrendo ai clienti trattamenti specializzati e mirati, un’elevata efficienza, prezzi concorrenziali e standard qualitativi sempre alti.

In particolar modo, le reti in franchising di estetica hanno saputo intercettare con successo i mutamenti del mercato, creando format sempre più convenienti ed appetibili per i clienti, nonché sempre più accessibili e di successo per gli imprenditori che desiderano entrare in questo settore.

Prosegui subito all’elenco con i migliori marchi in Franchising di Estetica.

I FORMAT ED I MARCHI DI SUCCESSO

Se si decide di avviare un’attività in franchising nel settore estetico i possibili format tra cui poter scegliere sono davvero innumerevoli. Alcuni dei format franchising di estetica che riscontrano il maggior successo nel mercato odierno, per citare i principali, sono: fotodepilazione definita a laser, trattamenti anti age, make up e cosmetica naturale, manicure e ricostruzione unghie, massaggi viso e corpo, nutrizione e dimagrimento, trattamento di capelli e barba, estetica avanzata e chirurgia, fitness e trattamenti corpo.

Ad oggi i centri estetici in franchising di maggior successo si caratterizzano per un’ampia gamma di servizi o per un’elevata specializzazione. Inoltre, focus primari per i franchising di estetica di successo sono: strategie di prezzo concorrenziali, attenzione ad innovazione dei macchinari e delle tecnologie, digitalizzazione, strategie di comunicazione e promozionali mirate, attenzione al servizio al cliente.

I COSTI DI AVVIO

Ad oggi i marchi in franchising di estetica di successo propongono format adatti ad ogni condizione di partenza e capacità finanziaria. Affiliandosi ad un franchising di estetica di successo è dunque possibile aprire un centro estetico completo, un piccolo centro specializzato, un corner in altre attività avviate, o ancora scegliere di aprire un’attività di trattamenti a domicilio.

Spesso è possibile scegliere di aprire un centro di trattamenti estetici in franchising anche senza esperienza o competenze pregresse nel settore, scegliendo di assumere personale specializzato ed usufruendo della formazione accurata e completa della casa madre (rivolta sia agli affiliati che al personale addetto).

Inoltre, gli investimenti richiesti dai franchising di estetica sono spesso esigui e partono da un minimo di circa 5.000 euro, con budget medi di circa 15.000 / 20.000 euro, ed arrivando sino ad un investimento massimo complessivo di oltre 80.000 euro per i format più complessi e concorrenziali (nonché appartenenti a brand internazionali leader nel settore).

Scopri i migliori franchising di estetica QUI e confronta tutte le condizioni dei format proposti.

I VANTAGGI DEL FRANCHISING

Affidarsi ad un franchising per aprire un centro estetico permette di ridurre di molto i costi iniziali necessari all’avvio. Questo grazie alle agevolazioni riservate agli affiliati (comodato d’uso, leasing, noleggio operativo, ecc), agli accordi commerciali vantaggiosi, alle semplificazioni e scontistiche, nonché alle dilazioni dei pagamenti, ed alla rete di fornitori della casa madre (o alla fornitura centralizzata quando l’azienda risulta produttrice stessa), oltre che al potere commerciale del network ed alle economie di scala applicabili, per quanto riguarda la fornitura di attrezzature, hardware, software, arredi, consumabili e prodotti.

Non solo il potere di acquisto e di contrattazione di una grande rete e di un network solido, i centri estetici in franchising offrono innumerevoli altri vantaggi all’affiliato quali supporto per la scelta della location più strategica, progettazione ed allestimento, forniture chiavi in mano, supporto nella scelta del personale e del suo addestramento, assistenza burocratica / commerciale / fiscale, assistenza completa sia pre che post apertura, formazione, trasferimento del know-how, affiancamento e consulenza, nonché aggiornamenti continui sulle ultime novità del settore.

Ad unirsi a quanto sopra vi sono poi specializzazione, elevata qualità del servizio e dei prodotti utilizzati, prezzi concorrenziali e campagne marketing studiate ad hoc.

Tutti i motivi sopracitati contribuiscono al successo dei centri estetici in franchising attualmente operativi sul mercato nazionale ed internazionale.

SVANTAGGI E COSA TI SERVE

Una volta appurato che il franchising di estetica scelto abbia un format di successo ed un modello di business vincente e redditizio, sarà necessario far fronte ai requisiti ed ai potenziali svantaggi dell’aprire un centro estetico in franchising piuttosto che in autonomia.

I possibili “contro” rispetto all’avvio in autonomia dei franchising di estetica sono:

  • riduzione della libertà decisionale (promozioni, prezzi, scontistiche, ecc)
  • mantenimento degli standard della casa madre (qualitativi, quantitativi, ecc)
  • riduzione della liberà di personalizzazione dell’attività (layout standardizzato, ecc)
  • pagamento di costi iniziali e / o periodici (come ad esempio fee d’ingresso, royalty sul fatturato, contributi pubblicitari, altri contributi periodici)

Per aprire un centro estetico in franchising sarà inoltre necessario:

  • un locale di metratura minima di circa 30/ 50 mq, e media di 60 / 70 mq
  • localizzazione strategica e con buona visibilità (supporto da parte della casa madre)
  • ottenimento dei requisiti e delle licenze burocratiche e legali, sia personali che inerenti il locale (supporto della casa madre e dei legali / commerciali convenzionati)
  • sostenimento autonomo di tutti i costi ordinari e di gestione (affitto, utenze, personale, marketing a livello locale, ecc)
  • bacino di utenza minimo prestabilito (varia a seconda del marchio scelto e parte da un minimo di 10.000 / 20.000 abitanti circa)
  • profilo personale in linea con le richieste della casa madre (può cambiare a seconda dell’azienda scelta)
  • condivisione della mission e vision aziendale, nonché delle prospettive di sviluppo
  • esperienze pregresse generalmente non necessarie
  • avere disponibilità finanziaria minima come richiesto della casa madre (varia a seconda del franchising scelto)

 

Per visionare tutte le migliori offerte di affiliazione visita la categoria: Franchising Estetica

 

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type