Franchising Spedizioni

Franchising Spedizioni

Cosa sono, come funzionano e come aprire un franchising di spedizioni, la situazione del settore e perché conviene entrarvi oggi.

 

Scopri i migliori Franchising di Spedizioni a cui è possibile affiliarsi

IL SETTORE DELLE SPEDIZIONI

Il settore relativo alle spedizioni, che si tratti di spedizioni espresse, spedizioni nazionali o internazionali, o ancora spedizioni locali, spedizioni di ultimo miglio e delivery, ha subito un importante incremento negli ultimi anni.

Complici di questa tendenza sono stati i mutamenti nelle abitudini di acquisto dei consumatori, che sempre più spesso ricorrono agli acquisti online, e dunque la crescita parallela del comparto e-commerce, ma anche alla pandemia da coronavirus che ha reso gli acquisti online con spedizioni a domicilio una vera e propria necessità.

Una comodità, quella di acquistare online e vedersi spedire e consegnare ovunque si voglia qualunque tipologia di prodotto, a cui difficilmente si rinuncerà. Per questa ragione, aprire un’attività, che sia in franchising o meno, nel settore delle spedizioni risulta una buona idea imprenditoriale.

COME FUNZIONANO I FRANCHISING DI SPEDIZIONI

I franchising specializzati in spedizioni garantiscono a chi desidera entrare in questo settore un’attività altamente concorrenziale ed efficiente, un network già maturo e capillare, partnership ed accordi già maturi con i migliori player del settore, un know-how di valore ed un’esperienza pluriennale, tariffe concorrenziali, servizi dal valore aggiunto, ed in generale un’importante semplificazione dell’avvio e della gestione dell’attività di spedizioni ed una riduzione dei costi e degli investimenti necessari.

I franchising di spedizioni sono in grado di offrire spedizioni di ogni tipo a livello locale, nazionale ed internazionale. Tuttavia, un valore aggiunto importante lo offrono i servizi aggiuntivi spesso offerti dai franchising di spedizioni come pagamenti, trasferimento di denaro, servizi postali privati, servizi finanziari, servizi energetici, consulenze di vario tipo, e così via. L’ampia gamma di servizi permette a chi decide di aprire un franchising di spedizioni di diventare un punto di riferimento sul proprio territorio per aziende e privati, sia in ambito di spedizioni che in ambito di multi servizi.

COME APRIRE UN FRANCHISING DI SPEDIZIONI E COSA SERVE

Per aprire un franchising di spedizioni non servono esperienze pregresse nel settore né particolari competenze, titoli di studio o qualifiche. Generalmente è infatti l’azienda madre a fornire tutto il know-how, la formazione e l’affiancamento necessari ad avviare e gestire con successo l’attività, supporto per ogni aspetto burocratico e legale, nonché a concedere l’utilizzo dei permessi e delle eventuali licenze già ottenute dalla sede centrale (ad esempio per i servizi postali).

Chiaramente ogni azienda franchising di spedizioni avrà la libertà di richiedere ai potenziali affiliati requisiti minimi differenti in base agli obbiettivi aziendali. Questi potranno riguardare ad esempio esperienze o competenze pregresse del potenziale affiliato, parametri minimi riguardanti la sede di apertura, ammontare minimo della disponibilità finanziaria, e così via.

Per aprire un franchising di spedizioni sarà necessario un budget differente e variabile a seconda del marchio scelto, del format, della dimensione del locale, dell’ampiezza e della gamma di servizi offerti, della tipologia di contratto di affiliazione e dei servizi in esso previsti. Per aprire un franchising di spedizioni si parla di un investimento minimo che parte da una somma compresa tra 5.000 e 10.000 euro, e che può arrivare sino a 40.000 – 50.000 euro.

 

Guarda i migliori Franchising di Spedizioni a cui è possibile affiliarsi oggi.

 

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type