Franchising Yogurterie a partire da € 15.000

Lo yogurt, diversamente dal gelato, non è un prodotto stagionale e viene perciò consumato tutto l’anno. Questo, insieme al largo consumo di yogurt da parte degli italiani, fa sì che aprire una yogurteria sia ancora un’ottima opportunità imprenditoriale.

Visita la sezione Yogurterie in Franchising QUI

franchising-yogurteria-info

Ogni anno se ne consumano in media 14 kg, è un alimento leggero e salutare e disponibile in mille varianti. Non solo lo yogurt è adatto a chi segue una dieta ipocalorica o fa attività sportiva, per via dei nutrimenti e del ridotto apporto calorico, ma è anche disponibile in differenti versioni: senza lattosio, senza glutine, con latte di soia o riso per vegani o light. Inoltre, i topping da abbinare sono praticamente infiniti, adatti ad ogni gusto o esigenza alimentare.

Negli ultimi anni, grazie al comprovato successo di questo settore, sono nate interessanti proposte in franchising che permettono agli aspiranti imprenditori di aprire una yogurteria “chiavi in mano” con investimenti ridotti, a partire da € 15.000.

Con un investimento di 15.000 euro si potrà aprire una yogurteria da gestire in autonomia, con tutti i vantaggi che l’affiliazione ad un brand esperto comporta.

Agli affiliati vengono generalmente offerti i seguenti vantaggi e servizi:

  • Trasferimento know-how ed esperienza consolidati
  • Utilizzo di modalità gestionali ed organizzative collaudate
  • Utilizzo di un brand noto
  • Visibilità nazionale grazie alle campagne di marketing e comunicazione
  • Formazione, assistenza, affiancamento e consulenza continuativa
  • Linea di prodotti esclusiva con controlli di qualità costanti, ricerca e sviluppo di nuovi prodotti in base alle richieste del mercato
  • NO royalty, NO fee d’ingresso
  • Esclusiva di zona
  • Non è necessaria esperienza
  • Progettazione ed allestimento locale, fornitura di arredi, software ed attrezzature a prezzi concorrenziali

Confronta le migliori Yogurterie in Franchising QUI