Il vero botto del 2018: aprire una susheria in franchising

Il vero botto del 2018: aprire una susheria in franchising

I ristoranti di sushi in Italia hanno vissuto un successo incredibile e crescente negli ultimi anni.

Quella che sembrava una tendenza destinata a durare poco è diventata invece un’attività di grande successo, redditizia e con una domanda costante da parte del mercato. Nel 2018 si prospetta ancora un’attività con prospettive di guadagno elevate, nonché un’attività ancora di grandissima tendenza.

I migliori Franchising di Sushi QUI

Il settore, perché conviene

Non è un caso che già all’inizio di questo nuovo anno siano in costante aumento le reti franchising di sushi e cucina giapponese. Il sushi e la cucina giapponese hanno come ingredienti principali il pesce fresco, cotto o crudo, verdure, alghe e riso. Tutti elementi estremamente salutari, leggeri e con ottime proprietà nutritive.

Se tra i più giovani il sushi è una tendenza molto sentita, anche tra i meno giovani questo piatto tipicamente giapponese ha saputo conquistare, adattandosi ai palati degli italiani che vogliono provare cibi nuovi e che vogliono seguire un’alimentazione salutare.

Aprire una susheria è un progetto imprenditoriale con ottime opportunità di successo per il 2018. Data l’elevata concorrenza esercitata da sushi take away, sushi bar e ristoranti di sushi gourmet, oramai diffusissimi in ogni piccola e grande città italiana, la scelta migliore per i neofiti, e non, del settore è quella di aprire una susheria in franchising.

Il sushi in franchising

Le susherie in franchising offrono la notorietà di un marchio consolidato e conosciuto dai consumatori, garanzia di qualità e freschezza senza la quale è impensabile avere successo nel settore ristorativo italiano.

Oltre alla notorietà ed alle campagne di comunicazione a livello nazionale, aprire una susheria in franchising significa poter avere il completo supporto, la formazione, l’assistenza, la consulenza e l’affiancamento a 360° del franchisor il quale seguirà l’affiliato passo dopo passo sia prima che dopo l’apertura della susheria.

A corredare il tutto sarà il format “chiavi in mano” offerto dalla maggior parte delle susherie in franchising. Un format che permette di avere, a fronte dell’investimento iniziale e di eventuali royalty periodiche, valutazione della location, progettazione ed allestimento, fornitura di arredi ed attrezzature, software gestionali, supporto per la scelta e la formazione del personale, fornitura di materie prime di alta qualità a prezzi concorrenziali, analisi dei costi e della fattibilità nonché analisi di geo marketing sulla zona di apertura.

Aprire una susheria in franchising è possibile con un investimento a partire da 15.000 €.

Confronta le migliori susherie in franchising.

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type