La Pandemia premia la vicinanza di botteghe e piccole attività locali

La Pandemia premia la vicinanza di botteghe e piccole attività locali

La pandemia è una realtà tangibile, che ha portato molte imprese al collasso. Tuttavia, è proprio in queste situazioni di estrema negatività che trovare il lato positivo diventa un’esigenza e la prima reazione per far fronte al periodo drammatico è stata riconoscere che il digitale è uno step inevitabile nell’evoluzione della specie.

Non a caso, proprio il 2020 è stato un anno ricco di record nell’ambito dell’imprenditorialità digitale, addirittura, per il 2021 è previsto un ulteriore aumento nelle vendite online, fino a raggiungere i 4,5 trilioni. (Statista, 2019).

L’eCommerce valorizza gli acquisti da smartphone

In più, con l’avvento dei dispositivi mobile, la diffusione dell’eCommerce è letteralmente esplosa.

“Dal 2016, gli acquisti effettuati tramite dispositivi mobili sono aumentati del 15%. Entro la fine del 2021, il 73% delle vendite eCommerce avverranno su un dispositivo mobile (Statista, 2019)

Ma nonostante la tendenza ad acquistare tutto tramite smartphone la pandemia ha visto i negozi di vicinato come protagonisti: “Vicino a me” è meglio!

Proprio una raccolta dati fornita da Google Trends, dimostra che è aumentato il desiderio di sostenere l’economia locale aiutando botteghe e attività commerciali “più vicine”.

“[…] le ricerche dei consumatori relative alle attività commerciali locali sono aumentate del 20.000% durante la pandemia. […]”

Dunque, la chiave per migliorare la situazione economica del nostro territorio, sta nel digitalizzare l’economia di vicinato: quella fatta dai negozi di quartiere, “sotto casa”.

Bisogna aggiornare la realtà imprenditoriale locale. Digitalizzare l’intero sistema economico italiano, per poter soddisfare le nuove esigenze dei clienti, sostenendo le imprese locali.

È proprio questo il principio cardine alla base dell’idea di Comuni a Domicilio che sostiene il cambiamento delle abitudini di consumo di tutta Italia, digitalizzando ogni più piccola realtà economica italiana grazie ad una rete di imprenditori locali.

L’obiettivo è quello di dare l’occasione a tutti i negozianti locali di aprire la versione online del proprio negozio ricreando la versione virtuale di un mercato locale all’interno di un’App.

In questo momento così delicato, sostieni la tua terra e dai una svolta alla tua vita.

Scopri di più su Comuni a Domicilio. Comuni a Domicilio Franchising

Fonter: Comuni a Domicilio

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type