Unire passione e lavoro è possibile. Mi chiamo Lucas, sono il titolare della MadMax charter e fino a vent’anni fa avevo un negozio di premaman, un lavoro che all’inizio mi appassionava; poi pian piano mi ha stancato, provato ed infine nauseato, sopraffatto da una burocrazia inutile, affitti sempre più alti e poi stare chiuso in un negozio dalla mattina alla sera, di certo non mi aiutava.

Presi quindi una decisione controcorrente, contro tutti i consigli degli amici che non si capacitavano di come potessi lasciare una discreta sicurezza economica facendo un salto nel buio totale (nel 1999 il charter nautico quasi non esisteva) per rincorrere un sogno e provare ad unire la mia passione con il lavoro.

Oggi posso dire di aver fatto la scelta giusta e posso provare a chi ha il mio stesso sogno che unire passione e lavoro è possibile.

Grazie al franchising nautico MadMax si potrà usufruire di tutto il bagaglio di esperienza consolidato in vent’anni, a suon di errori, sacrifici, tempo perso e tanti soldi buttati al vento.

Con il franchising nautico MadMax l’affiliato potrà saltare a piè pari tutti gli errori di gioventù per partire subito con il piede giusto, supportato da un marchio forte, una consolidata rete di clientela ed un sistema di noleggio unico che permette di ridurre i costi, evitare gli sprechi per garantire degli utili fin dalla prima stagione di lavoro.

Franchising nautico MadMax: la casa madre

MadMax charter nasce nel 1999, cresce e si amplia velocemente andando a coprire in prima persona tutti i settori nevralgici del mondo del charter in modo da abbattere drasticamente i costi controllando direttamente tutte le fasi gestionali, dall’allestimento e manutenzione delle imbarcazioni, alla gestione delle prenotazioni fino alla preparazione tecnica del futuro armatore/skipper.

Grazie alla ventennale esperienza nel noleggio nautico, alla scuola professionale per skipper unica in Europa, ad un cantiere nautico con posti barca sia in acqua che a terra e a rapporti privilegiati con i migliori professionisti del settore tecnico, legale e commerciale, il franchising nautico MadMax offre all’affiliato un pacchetto chiavi in mano di sicuro successo.

Cosa offre il franchising nautico MadMax

  • Formazione tecnica dell’affiliato con il corso professionale per skipper MadMax
  • Vendita del catamarano ad 1/3 del suo valore con allestimento di accessori a costi ribassati (risparmio di almeno 50.000 euro)
  • Assistenza Legale, Commerciale e Tecnica con i nostri specialisti
  • Posti barca in acqua e a terra a costi ridotti nel nostro cantiere convenzionato a Livorno
  • Scontistiche esclusive riservate
  • Gestione flessibile e snella, pronta ad adattarsi alle mutevoli richieste del mercato
  • Un marchio forte, riconosciuto come eccellenza nel mondo della nautica e dalla clientela finale
  • Un Franchisor che gestisce tutta la filiera produttiva per centralizzare il servizio e contenere i costi dell’affiliato
  • Una central agency internazionale per offrire all’affiliato stagioni lavorative complete generando utili comprovati da 20 anni di attività

La filosofia del franchising nautica MadMax

La filosofia del franchising nautico MadMax si basa sul principio che tutti i soldi risparmiati sono il primo guadagno dell’azienda e la soddisfazione del cliente è il suo futuro.

Ovviamente bisogna avere mezzi, capacità ed organizzazione per ottimizzare le spese sotto ogni punto di vista della filiera produttiva e al contempo avere imbarcazioni meglio manutenute, fornire un servizio di eccellenza al cliente finale e gestire una rete di vendita capillare a livello internazionale

Franchising nautico MadMax: la scelta del catamarano

La scelta del giusto catamarano è il primo passo essenziale e va programmato con largo anticipo. Allo stato attuale delle cose dal momento dell’ordine alla consegna trascorrono fra i 12 e i 18 mesi, in funzione del modello richiesto.

Il franchising nautico MadMax è s-dealer dei catamarani Lagoon, il marchio più richiesto dalla clientela e indiscutibilmente i catamarani più comodi per fare del charter.

Il Lagoon 40, che ospita fino a 10 clienti, si acquista versando un acconto di circa 25.000 euro al momento dell’ordine e un anno dopo, al momento del varo, un ulteriore importo di 95.000 euro circa.

Un leasing in 7 anni da circa 2.900 euro copriranno il restante importo.

Qualche mese dopo, grazie alla commercializzazione dell’imbarcazione da parte del franchising nautico MadMax, l’attività dell’affiliato restituirà un importo lordo di circa 80.000 euro, somma che coprirà il leasing dell’intero anno e genererà utili all’affiliato.

MadMax franchising nautico: ridurre i costi e aumentare i profitti

Tenere sotto controllo i costi è la voce più importante di qualsiasi azienda sana, saperli ridurre considerevolmente sono la garanzia del successo del franchising nautico MadMax.

Nel mondo della nautica, più che in qualsiasi altro settore, i costi possono lievitare a dismisura, a partire dal costo del posto barca, per passare da qualsiasi intervento di manutenzione, periti navali, alaggi, soste in acqua e a terra.

Inoltre l’affiliato potrà accedere alla massima scontistica riservata solo al franchising nautico MadMax per l’acquisto di qualsiasi articolo nautico necessario alla propria azienda.

Abbiamo calcolato di riuscire a generare un risparmio per l’affiliato di circa 20.000 euro annui rispetto ad un armatore «fai da te», offrendogli inoltre un know how gestionale che non ha prezzo.

Franchising settore nautico MadMax: una selezione dell’affiliato rigorosa

Da circa 20 anni MadMax opera nel mondo del charter nautico e da sempre ha una regola fissa: offrire il massimo servizio con la massima professionalità al cliente che lo sceglie per le proprie vacanze.

La sua missione si identifica nel considerare sacre le vacanze dei suoi clienti e fa di tutto per generare ricordi emozionali particolarmente piacevoli. Quindi non c’è da stupirsi se la selezione dell’affiliato è accurata e rigorosa.

L’attività di MadMax Franchising Nautico

Ci sono tre tipi di affiliati al franchising nautico MadMax:

  • armatore/skipper
  • armatore
  • armatore/skipper saltuario

Il primo è colui che decide di dare un taglio netto alla vita attuale per dare libero sfogo alla sua passione/sogno: vivere in barca!

Questa figura, oltre che essere proprietaria del catamarano, lo governerà, accoglierà gli ospiti, effettuerà la manutenzione ordinaria personalmente, lo curerà amorevolmente, in una parola… vivrà il catamarano.

Non è insolito che questa figura trascorra la stagione estiva in Italia e la stagione invernale in posti come i Caraibi.

La seconda figura è il classico “investitore/imprenditore”, amante del mare e delle barche che ha il piacere di fare un business gradevole, che gli permette, volendo, di essere ospite di se stesso a bordo.

La terza figura, inizialmente, è quella più richiesta. È l’imprenditore, il manager, il professionista, che dispone di una buona liquidità, è lui stesso skipper ma… per ora, non può permettersi di mollare tutto.

Affiderà la gestione a uno degli skipper formati alla MadMax Skipper School, con la possibilità che di tanto in tanto, lavoro principale permettendo, sia lui stesso skipper del proprio gioiello.

Cosa offre il franchising nautico MadMax

  • Formazione tecnica dell’affiliato con il corso professionale per skipper MadMax Skippers School,
  • trasferimento di 20 anni di know how
  • vendita del catamarano più adatto al neo armatore, con allestimento di accessori a costi ribassati (risparmio di almeno 50.000 euro),
  • apprendistato a bordo di catamarani della flotta,
  • prezzi scontati riservati solo agli affiliati MadMax dei fornitori di accessori nautici,
  • posti barca in acqua e a terra a costi bassissimi,
  • cantiere nautico convenzionato,
  • studio commerciale finanziario,
  • ufficio RINA e ufficio Legale,
  • reperimento della clientela grazie a un marchio riconosciuto a livello internazionale e continuamente rafforzato da importanti campagne pubblicitarie sulle riviste nautiche e di viaggi e una banca dati di clienti raccolta in 20 anni di attività.

I punti di forza del franchisor MadMax

Il punto di forza della MadMax è l’eccellenza nel rapporto con i propri ospiti, l’alta qualità/professionalità dei suoi skipper, esclusivamente formati dalla MadMax Skipper School, la ricerca di clientela di livello medio/alto, abituata a un servizio a 5 stelle, attratta dalla bellezza di una vacanza, iper comoda, in catamarano.

MadMax, non ha competitor. Nessun gruppo Italiano o internazionale adotta la sua formula.

MadMax è l’unico franchising di Catamarani in Europa, con un livello di qualità, professionalità e gestione degli ospiti difficilmente imitabile e perché è ancora oggi l’unico modello di business che, aggredendo un target di clientela ancora inesplorato, può contare su un trend di crescita esponenziale.

L’obiettivo del franchising nautico MadMax

L’obiettivo della MadMax è quello di divenire il leader incontrastato del charter nautico di catamarani nel Mediterraneo, per poi passare ad avere basi nei posti più esotici e richiesti al mondo.

Geolocalizzazione dell’attività franchising nautico MadMax

Il compito della MadMax è quello di consigliare il neo affiliato sulla base nautica da scegliere, indipendentemente dalla zona dove vive l’affiliato. Per noi è importante consigliare una base da dove si possa raggiungere facilmente una serie di località belle da visitare, belle per navigare e sicure per gli ormeggi in rada.

Requisiti richiesti dal franchising nautico MadMax

Non è necessaria esperienza nel settore, ma se l’affiliato vuole anche essere o skipper che conduce l’imbarcazione è indispensabile frequentare il corso per skipper MadMax della durata di 20 gg full-immersion, avere passione per il mare, buona manualità, capacità dialettica e relazionale, attitudine ai rapporti interpersonali, forte motivazione, entusiasmo, problem solving e la pentente nautica vela/motore.

Franchising nautico MadMax: l’affiliato “modello “ in sintesi

  • Amante del mare e della vela
  • Limiti di età o sesso Min. 25, max 60 anni ma… si analizza il singolo caso
  • Titoli o corsi abilitanti richiesti Patente nautica vela/motore
  • Formazione o esperienze pregresse non indispensabili, ma gradite

MADMAX FRANCHISING NAUTICO LA TESTIMONIANZA DI UN AFFILIATO

Come investire nel mondo della nautica acquistando un’imbarcazione pagandola un terzo, trarne profitto e godere del bene.

Dopo aver intervistato il direttore e creatore della MadMax Franchising Nautico, era doveroso da parte nostra contattare un affiliato, il Sig. Gastaldo Maurizio, per capire le sue motivazioni ed il suo livello di soddisfazione dopo la sua prima stagione di lavoro.

SIG. GASTALDO, CI PARLI DI COME HA CONOSCIUTO IL FRANCHISING NAUTICO MADMAX
Ero solito noleggiare imbarcazioni a vela, e l’anno scorso, volendo provare la comodità del catamarano ho scelto la MadMax charter, specializzata proprio in questo tipo di imbarcazioni.
Fin dai primi giorni a bordo ho apprezzato la perfetta organizzazione, la cortesia, l’attenzione verso il cliente e la professionalità dello skipper, unito al confort del catamarano che non ha eguali in confronto a barche a vela e a motore di pari lunghezza.
Inoltre vedere mia moglie che fa sempre fatica ad accettare gli spazi ristretti dei monoscafi, finalmente serena ed a suo agio con gli spazi ed i confort di una villa al mare, mi ha fatto venire voglia di comprarmelo; sognavo già due o tre settimane in giro per il Mediterraneo in estate e alcune fughe durante l’inverno usandolo come appartamento al mare, poi la ragione mi ha riportato a terra dicendomi che non aveva senso…

CHE COSA L‘HA RIPORTATA A TERRA E FRENATO IL SUO SOGNO?
Il pensiero di investire 500.000 euro su una cosa che avrei potuto usare al massimo qualche settimana l’anno e che per il resto del tempo sarebbe stata una spesa continua di costi di gestione e di marina, inoltre di questi tempi possedere un “bene di lusso” non mi andavo molto a genio.
Da buon imprenditore so che le scelte devono essere fatte con la testa e non con il cuore, quindi ho finito di godermi la vacanza e rimesso nel cassetto questo mio sogno.

CHE COSA LE HA FATTO CAMBIARE IDEA E DECIDERE DI ACQUISTARE IL CATAMARANO?
E’ stato il direttore della MadMax Franchising nautico, che mi ha spiegato che ragione e passione potevano andare d’accordo grazie alla sua formula: Avrei potuto acquistare un catamarano pagandolo un terzo del suo valore, avrei potuto usarlo in qualsiasi momento avessi voluto e negli altri momenti, anzichè star fermo in un marina, la MadMax lo avrebbe commercializzato per generare degli utili. Inoltre con questa formula il catamarano non viene considerato come un bene di lusso, ma come un bene strumentale e per me questo fa un enorme differenza. Devo dire senza falsa retorica che ne sono rimasto folgorato e dopo una settimana ero già un affiliato MadMax!

COS’ALTRO L’HA CONVINTA DELLA BONTA’ DEL PROGETTO?
Senza dubbio la presenza fissa di uno skipper a bordo; non saprei sopportare di dare in pasto la mia nuova imbarcazione ai vacanzieri della domenica che, un po’ per imperizia ed un po’ per menefreghismo, mi distruggerebbero l’imbarcazione nel giro di qualche anno.
Inoltre uno skipper fisso a bordo mi manutiene l’imbarcazione in tempo reale e quando salgo a bordo per le mie vacanze so che troverò tutto in ordine e funzionante.

PERCHE’ LA BARCA SI PAGA SOLAMENTE UN TERZO DEL SUO VALORE?
Perchè locando le 6 settimane centrali di agosto riesco a pagarmi il leasing di un anno intero, quindi le rate del leasing non escono dalle mie tasche, ma dalla locazione del catamarano e questa prima stagione ne ho avuto la riprova certa.

CHI SI OCCUPA DI TROVARE I CLIENTI?
La MadMax con la sua agenzia internazionale, ma se voglio, è previsto da contratto che possa partecipare alle vendite del mio catamarano coinvolgendo amici, colleghi di lavoro o miei clienti importanti, vedendomi riconosciuta una percentuale come mediatore, aumentando quindi i miei utili.

QUALI SONO STATI GLI STEP PER AFFILIARSI?
Il primo step è stato versare la prima tranche di acconto di 35.000 euro per far partire la produzione del mio lagoon 450, dopo 9 mesi, poco prima del varo, ho versato la seconda tranche di circa 135.000 euro; il resto in Leasing a 7 anni che, come dicevo prima, si paga da solo.
Il secondo step, contestualmente all’acquisto, è affiliarsi alla rete della MadMax Franchising nautico.
Il terzo step è godersi la barca, lasciando alla MadMax le complessità e le problematiche della gestione.

OGGI CHE IL SUO CATAMARANO E’ STATO VARATO ED HA AFFRONTATO LA SUA PRIMA STAGIONE DI CHARTER CI PUO’ RACCONTARE LE SUE IMPRESSIONI E VALUTAZIONI?
Da quando la barca è stata varata ho noleggiato tutte le settimane fino alla fine di settembre con le quali mi sono pagato il leasing di un intero anno, mi sono “regalato” due settimane di vacanza sul mio nuovo catamarano (che è mille volte più bello che noleggiarlo!), ho una organizzazione alle spalle che pensa a tutto (io devo solo emettere fatture delle settimane locate!) e quest’inverno avrò il mio pied-à-terre nella meravigliosa darsena Medicea di Portoferraio, proprio nel centro del paese.

Info: MadMax     info@madmaxcharter.it

Per maggiori informazioni contatti i seguenti numeri:

+39 3408928796

+39 3401163101

E TU COSA ASPETTI …….