MONEGATO Primi secondi a nessuno

L’idea vincente esalta e promuove il basilare della tradizione italiana del cibarsi: il PRIMO. un concetto alimentare solo italiano.
Su questo modus-operandi si basa molto dell’attuale enorme gradimento globale della Cucina italiana nel mondo.

L’idea MONEGATO si è dimostrata innovativa e vincente nei fatti?

Sì, perché l’ingrediente “strategico” è ben presente e ben descritto visivamente solo nei locali innovativi di ristorazione rapida Monegato:
l’ingrediente strategico nei locali MONEGATO è la Partecipazione.

L’ingrediente Partecipazione.

È nell’agire, nel fare-pensare in modi che anche la Cliente o il Cliente da solo a desinare, non si senta in solitudine al tavolo ma ”unito in affinità sensoriali” come se agisse in famiglia o fra amici in casa per un pasto sia ottimo che rapido e saziante: un Primo italiano, cucinato “a vista”.
Come se fosse a tavola in serena convivialità e, innanzitutto, esattamente nel tempo e con i tempi che la Clientela ha effettivamente a disposizione e da spendere per il pasto in …in quel preciso momento-istante della sua giornata fuori casa da studente, da impiegato, da professionista, da tecnico, da turista, tutti incuriositi e sorpresi dalle vetrine comunicative

MONEGATO Primi secondi a nessuno!

Know-how ed insegnamento

MONEGATO Primi secondi a nessuno applica sul Punto Vendita Il Marketing esperienziale, innovativa forma di comunicazione subliminale; è una tecnica di comunicazione che si fonda sull’evocare la memoria diabitudini consolidate, visive, uditive, gustatative, tattili e quant’altro in relazione a tutti i cinque sensi umani, gusto compreso!
L’ingrediente “strategico” fondamentale: PARTECIPAZIONE non è, e non sarà per tutti solo una vuota parola bensì una realtà percepita.

MONEGATO in modalità esperienziale

La modalità esperienziale rende più partecipativa e quindi più gradevole e più appagante l’essere, il “vivere”, il sostare all’interno di un luogo, tanto più se il luogo di sosta è un punto vendita su strada.
La PARTECIPAZIONE determina il RICORDO ESSENZIALE e il benefico gratificante e gratuito passaparola sui mezzi di comunicazione più moderni e più utilizzati quali soprattutto Social-Media, FB, Forum, Istagrame quant’altro ancora a divenire.

MONEGATO. Cosa è possibile mangiare oggi?

—Ogni giorno, a rotazione e secondo stagione, sono sempre disponibili 15 SCELTE DI PRIMI Sempre Diversi, almeno per i due terzi, scelte diverse rispetto al giorno precedente.

Cucina a vista e Personale di cucina sempre a vista, con preparazioni al momento, cibi e ingredienti sempre freschi e di stagione. Eccezionale la varietà e qualità di sughi e condimenti disponibili.
—I Primi possono essere ovviamente di Pasta secondo tradizione regionale italiana ma anche Primi come Vellutate, Zuppe, Minestroni, ecc; sempre secondo stagione e stagionalità delle materie prime.
Oltre ai primi sono sempre disponibili combinazioni di INSALATONE Fantasia dai molteplici ingredienti e varietà di contenuto (vasta gamma di insalate disponibili-ricette codificate Monegato).
—Oltre ai Primi e alle Insalatone Monegato… i DOLCI… Dessert, torte gustosissime, affogati, meringate, profiteroles ed altre prelibatezze.
—Beverage: oltre ad acqua minerale e bibite varie in lattina e bottiglia, sono altresì sempre disponibili alcuni tipi di ricercata birra artigianale italiana e vini (vini rossi, bianchi, rosati) di qualità certificata. I vini sono venduti-proposti in bottiglietta da 0,25 cl. e sino alla bottiglia da 0,75.

REQUISITI

  • Locali con superficie minima di 80 metri quadri;
  • Centri storici e/o luoghi-situazioni con almeno 30.000 abitanti;
  • Esperienza pregressa non necessaria;
  • Fideiussione bancaria;
  • Royalty – Fee d’ingresso

VANTAGGI

  • Esclusiva di zona;
  • Formazione totale;
  • Layout Punto Vendita con progetto;
  • Allestimento Punto Vendita con Aziende convenziona
  • Comunicazione istituzionale;
  • Assistenza Capo Area.