Quanto Costa Aprire un Bowling

Quanto Costa Aprire un Bowling

In questo articolo vediamo quanto costa aprire un bowling e quali sono gli elementi che maggiormente impattano il budget necessario.

 

Scopri i migliori brand del settore: Franchising Intrattenimento

Leggi anche la guida completa: Aprire una Ludoteca

LE SCELTE PRELIMINARI:

Il bowling è un’attività ricreativa che si può rivolgere potenzialmente ad un target estremamente eterogeneo di persone. Aprire un bowling è dunque un business dal grande potenziale, che tuttavia necessita di attente analisi di mercato per capire come rendere l’attività concorrenziale e come rispondere in maniera efficace alle reali richieste del target locale.

Si potrà scegliere di aprire una sala da bowling in cui viene effettuata solo questa attività, oppure di includere altri servizi di intrattenimento come sala giochi, ludoteca, sala per feste, e così via. Inoltre si potrà anche scegliere di offrire servizi di ristorazione, bar e caffetteria, ampliando ulteriormente il proprio target di clientela ed incrementando notevolmente i guadagni.

Ogni scelta avrà un impatto sui costi necessari e dunque influirà sensibilmente su quanto costa aprire un bowling.

COSTI ED INVESTIMENTI:

Stimare i costi necessari ad aprire un bowling non è semplice in quanto sono numerosi e molto vari gli elementi di costo da considerare.

Ad impattare sul budget necessario per aprire un bowling saranno numerosi elementi come localizzazione, dimensione del locale, tipologia ed ampiezza degli impianti e delle piste da bowling, tipologia e numero di attrezzature necessarie, canali di rifornimento, numero e tipologia di servizi aggiuntivi offerti alla clientela, tipologia di autorizzazioni da richiedere, numero di requisiti burocratici da rispettare, quantità di personale da assumere, e moltissimi altri ancora.

Dunque, per caprie quanto costa aprire un bowling sarà indispensabile effettuare le necessarie analisi preliminari e gli studi iniziali, nonché le dettagliate pianificazioni del business, sfruttando strumenti come il business plan ed i prospetti economici e finanziari per dettagliare tutti i costi necessari ad aprire un bowling, tenendo dunque in considerazione ogni peculiarità specifica del proprio business.

A titolo puramente esemplificativo, per aprire un bowling in autonomia sarà necessario un investimento non inferiore ai 100.000 euro. Tuttavia, è molto plausibile che per aprire un bowling sia necessario un investimento anche superiore a questa cifra. Questo a causa degli elevati costi generati dall’allestimento di questa tipologia di business nonché degli impianti e delle piste da bowling. Questo renderà molto probabilmente necessaria la richiesta di finanziamenti per far fronte all’apertura della propria sala da bowling.

Tuttavia, vi è anche la possibilità di aprire una sala da bowling in franchising. Se pur anche in questo caso i costi possono variare sensibilmente in base alle specifiche della singola attività e del network in franchising scelto, aprire un bowling in franchising richiederà un investimento iniziale nettamente inferiore grazie alle speciali condizioni commerciali ed economiche che vengono riservate agli affiliati.

 

Scopri i migliori brand del settore: Franchising Intrattenimento

Leggi anche la guida completa: Aprire una Ludoteca

 

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type