Ora anche i voli privati hanno il loro Air Sharing: Fly free Airways

Ora anche i voli privati hanno il loro Air Sharing: Fly free Airways

ANCHE  I VOLI PRIVATI HANNO IL LORO AIR-SHARING

Una nuova piattaforma, gestibile dal web oppure dal cellulare con un’apposita APP, per lo sharing dei piccoli voli privati di business e per turismo.

È Fly Free Airways (flyfreeairways.it), ultima idea imprenditoriale di Francesco D’Allessandro, che risponde a una duplice esigenza: da un lato, offrire voli privati a prezzi accessibili; dall’altro, permettere di mettere a reddito aeromobili poco utilizzati, ammortizzandone il costo.

“Alcuni aerei sono di nostra proprietà, altri sono associati secondo una formula analoga a quella di Uber dice D’Alessandro.

“Nel mercato dei voli aerei c’è una fascia, quella di chi guadagna tra i 150mila euro e il milione l’anno, che non è servita, composta da chi si può permettere un lusso accessibile”.

La società è già operativa come agenzia di viaggi e tour operator, ma focalizzata sul travel management company e sulla locazione di aeromobili privati.

È previsto a breve il lancio di una campagna di equity crowdfunding.

SCOPRI DI PIÙ SU FRANCESCO D’ALESSANDRO E SUL SUO LIBRO “L’IMPRENDITORE EFFICACE”.

CLICCA QUI

Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type